logo cedrasco

Via Vittorio Veneto - 23010 CEDRASCO (SO)
Codice Fiscale e Partita IVA 00092630144
E-mail p.e.c. protocollo.cedrasco@cert.provincia.so.it
tel. 0342.492159 - fax 0342.493577 - CUF UFWXDX
Posta elettronica: info@comunecedrasco.gov.it

Immacolata al Maggengo (ai Campelli)

immacolata1La piccola cappella risale al XVIII secolo, ma è stata ampliata col portico nel 1934 e decorata nel 1970. Anche se di modestissime dimensioni la chiesetta si presenta attualmente ben strutturata con il portico con archi a tutto sesto che forma, con il piccolo tempietto, la pianta a croce latina. All'interno v'è un piccolo altare e sulla parete di fondo rispecchia la statua della Vergine onorata e riverita dai cacciatori e dal popolo di Cedrasco fino nel passato, come evidenziato dalle scritte interne e sulla facciata d'ingresso e che qui si riportano.


Scritte interne: AD JESUS IHS PER MARIAE / SALUS INFIRMORUM / REFUGIUM PECCATORUM.
Scritte esterne: RIFUGIO DEI / CACCIATORI PROTECGICI C.F.S. / O GIGLIO DELLE / FORESTE PROTEGGICI QUESTO TEMPIETTO / DA SECOLI TESTIMONE / DI DEVOZIONE ALLA VERGINE / LA POPOLAZIONE DI / CEDRASCO CON AMORE / E SACRIFICIO VEDE / AMPLIATO /AGOSTO 1979 / DE BUGLIO GUIDO 1970 O REGINA DEI CAMPELLI / GOCCIA DI RUGIADA CHE / SPLENDI TRAMONTI / CASOLARI E CIELI / SPLENDORE DEL MAITINO / DECORI I TUOI RAGGI D'AMORE / CI ILLUMINI IL CAMMINO / TU CHE CI METTI DEI CUORI LA / VOCE DEGLI ANGELI / TI LODIAMO / O FIORE TRA I FORI DEI / NOSTRI MONTI IL PIÙ PROFUMATO E RICERCATO / TI PREGHIAMO / A TE O MADRE DEL VERBO / VERGINE IMMACOLATA / RICORRIAMO / O FONTE D'AMORE E DI MISERICORDIA / DONACI LA GRAZIA DI VIVERE / E MORIRE NEL TUO NOME / COSÌ SIA / GIOVANNI POLI 1970.

Il giorno dell'immacolata è l'8 dicembre.

La funzione principale dell'alpeggio era perciò quella di fare pascolare le mucche da giugno a settembre, e da questa attività venivano ricavati i prodotti caserecci indispensabili per il sostentamento e per la vendita quali: latte, formaggio, mascarpone e burro. Ogni prodotto era ottenuto con l'uso appropriato di appositi strumenti e sfruttando le risor-se a naturali presenti. Ad es. la zangola, usata per la preparazione del burro, funzionava con la ruota di legno mossa dall'acqua. In questo modo si sfruttavano i ruscelli sopperendo la fatica dell'uomo. Tale sistema artigianale di produzione del burro è ancora presente in molti luoghi montati.

NOTE
La facciata principale è interamente coperta dal portico che ricalca gli archi a tutto sesto dell'ingresso e delle ali laterali su cui stanno le scritte-dediche all'Immacolata. La copertura vera e propria dell'aula è a semplice capanna con le caratteristiche piode locali.